Come far maturare i cachi più in fretta

Finalmente si svela il motivo per cui in c’è una pentola con dentro due mele e tre cachi sul mobile da qualche giorno! Mettendo, infatti, in una pentola chiusa (o in qualsiasi altro contenitore, suppongo) mele e cachi insieme, i cachi matureranno più in fretta. Ringrazio dunque l’amica della mamma che le ha dato questo geniale consiglio, così già stasera potrò portare a termine il ciclo che la natura ha pensato per ogni cachi, mangiandomeli.

Non ne conosco (ancora) l’esatto motivo scientifico. L’onnisciente Yahoo! Answers giustifica il tutto per mezzo della misteriosa azione di etilene ed acetilene che accelererebbero il processo. La domanda che nasce spontanea nel leggere il consiglio dell’arguto Yahoo!-Answeriano è: ma allora è possibile confezionare una bomba utilizzando semplicemente delle mele? Da ciò, come ovvia conseguenza, uno potrebbe chiedersi: non è che l’Alto Adige, con tutti i suoi meleti, sta effettuando una segreta corsa agli armamenti?

Beh, se proprio dovesse scatenarsi una guerra, magari per colpa mia, che pubblico certe idee sul mio blog, permettetemi di dare anche un contributo positivo all’umana storia erudendovi sul fatto che si dice cachi anche al singolare, e non caco. Dunque, il cachi.

Vi lascio con la foto del confronto tra due cachi partiti uguali, ma maturati con tempi diversi. Le föti fanno schifo, perché le ho scattate dal mio cellulare.


PS: Nella foto della pentola si vedono solo due cachi e non tre come è stato per tutta la durata dell’esperimento domestico a causa di insidie imprevedibili, come l’appetito di mia sorella.

Link all'articolo originale: http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/SCne/~3/81yjqCYPf7o/come-far-maturare-i-cachi-piu-in-fretta.html

Lascia un commento