Come aumentare le pagine per visita con Dynamic Views

Il numero di pagine per visita è incrementato con l’implementazione delle Dynamic Views come template sul mio blog. Sono passato da una media di 1,48 pagine a visita (media calcolata dal 1 gennaio al 18 settembre 2011) a 2,36 (media calcolata dal 26 ottobre 2011 al 14 gennaio 2012, escludendo il picco del 25 ottobre con 6,89 pagine per visita). Sotto il grafico dell’andamento della pagine per visita.

La Fossa delle Marianne che va dal 19 sett al 24 ott è legata a un problema nell’impostazione di Analytics. Il cambio di template ha comportato infatti l’eliminazione del codice di monitoraggio e ora che ho capito come ovviare al problema è passato più di un mese (bastava usare il codicillo “ID proprietà web di Google Analytics” che ogni blog su Blogger ha in automatico e inserirlo in Analytics), quindi per quel periodo non ho dati. Non so invece a cosa siano legati i due picchi anomali nel periodo successivo.

TESI dimostrata: Possiamo quindi concludere che seppur presenti ancora alcuni limiti rispetto ai template tradizionali, Dynamic Views “Sidebar” (delle 7 possibilità grafiche di DV è quella che ho scelto e mantenuto per tutto il periodo) è di stimolo alla lettura di più post per visita rispetto al template che avevo prima.

Premesse e note:
1) Il 18 settembre del 2011 ho registrato e applicato a questo blog il dominio danielcolm.eu. Nel giro di circa 10 giorni ho anche adottato Dynamic Views come template. Non ho quindi tecnicamente modo di escludere che fosse il cambio di dominio o la combinazione dei due fatti a stimolare l’aumento dell’indice, ma lo escludo per logica, visto che il dominio non ha motivo di influire sul gradimento dei contenuti.
2) Escludo per assunto che siano cambiati i metodi di rilevamento dei dati tra il prima e il dopo.
3) Non rilevo rilevanti cambiamenti nel numero di visitatori tra il prima e il dopo, mentre c’è un aumento di pagine visualizzate, quindi non è il denominatore a diminuire ma il numeratore ad aumentare.

Nessun tag per questo articolo.

Lascia un commento