Colnago Festival: a Desenzano tre giorni di festa con le bici

Da domani Desenzano torna ad essere per tre giorni la capitale mondiale delle due . È in arrivo infatti la nona edizione del Colnago cycling Festival, manifestazione cicloturistica che dalla Granfondo, classica prova per cicloamatori provenienti da tutto il mondo, si è progressivamente allargato a tutta la famiglia con manifestazioni in grado di coinvolgere giovani e meno. Minimo comun denominatore la passione per la bicicletta.

Il programma. Che si misurerà già venerdì con la classica Randonneé, ovvero il giro cicloturistico del di Garda a velocità controllata (minimo 16 orari, massimo 32 di media) secondo due percorsi, uno corto vista lago di 145 chilometri (il periplo del Benaco) e il secondo di 205 che abbraccia anche la valle dell’Adige. Prova gettonatissima dagli stranieri con due punti ristoro fissati a Limone e Ala.

Sabato invece due : la Colnago & Friends, pedalata cicloturistica di 45 chilometri sulle colline moreniche del Basso Garda in compagnia di Paolo Savoldelli, due volte vincitore del Giro d’Italia e la Colnago Family, ciclopasseggiata di 15 chilometri fra genitori e figli con qualsiasi tipo di bicicletta da Desenzano alla Torre di San Martino (con visita al monumento risorgimentale) e ritorno. Per entrambe le manifestazioni ad attendere i partecipanti un ricco buffet offerto in collaborazione con l’associazione Strada dei vini e sapori del Garda. Alla sera invece spettacolo itinerante (meteo permettendo) sul lungolago Cesare Battisti. Domenica il clou della manifestazione con la partenza di Granfondo (138 km), Mediofondo (110) e Legend, ovvero sfilata di bici d’epoca e abbigliamento ciclistico vintage.

Al pomeriggio le premiazioni dei vincitori e del concorso le «Vetrine della Colnago» legato agli esercizi commerciali che allestiscono la propria vetrina a tema ciclistico. Dalle ore 13 in piazza Malvezzi sarà presente anche Teletutto con un salottino condotto da Fabrizio Valli e la presenza di numerosi ospiti nazionali ed internazionali. Perchè la Colnago, grazie al marchio e alla personalità di Ernesto Colnago, è appuntamento conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, veicolo di promozione anche per il territorio gardesano.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/colnago-festival-a-desenzano-tre-giorni-di-festa-con-le-bici-1.3618881

Lascia un commento