Coincidenze

Nel preparare la mia conferenza di mercoledì in Olanda scopro che la violoncellista che eseguirà la suite di Bach al termine della mi narrazione ha lo stesso cognome, Calvo, di quella che ha suonato a Milano due anni fa al termine della identica conferenza che avevo fatto alle Scuole Civiche.

Una coincidenza? Certamente perchè Esther Garcia Calvo che suonerà a Amersfoort è spagnola e studia  al conservatorio di Utrecht mentre Maria Calvo è italiana e studiava appunto alle Scuole Civiche di Milano.

Dato che parlo della bellezza e del mistero della complessità… mi pare un bel segno.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2012/06/coincidenze.html

Lascia un commento