Cinque sub giapponesi miracolate a Bali

Erano scomparse da venerdì durante un’immersione al lago di Bali e sono state ritrovate vive dai pescatori aggrappate alla barriera corallina e riportare sulla terra ferma a Sanur, una spiaggia sulla costa meridionale di Bali. Le sub insieme ad altre due istruttrici si erano immerse nel pomeriggio al largo della piccola isola di Lembogan, vicino a Bali in una zona di immersioni consigliata solamente a subacquei con una certa esperienza data la presenza di forti correnti che possono manifestarsi anche improvvisamente. Proprio per le condizioni del mare improvvisamente peggiorate lo skipper aveva dovuto allontanarsi dal punto di discesa dei sub e non vedendole più riemergere aveva dato l’allarme.

Link all'articolo originale: http://www.aolamagna.it/2014/02/cinque-sub-giapponesi-miracolate-a-bali/

Lascia un commento