Ciclisti in volata contro il Covid-19: asta benefica su Instagram

Anche i ciclisti professionisti bresciani sono vicini agli ospedali bresciani in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Gli ex professionisti (hanno appeso quest’anno la bici al chiodo) Roberto Ferrari e Nicola Gaffurini soci di Ciclo esperience, nuova società cicloturistica sul che doveva avviare in queste settimane l’attività, hanno deciso di dare il via all’asta benefica #PedalaperBrescia mettendo in palio le magliette e i completi dei colleghi professionisti. Partecipare è semplice: basta andare sul profilo Instagram di Ciclo esperience e commentare sotto i post che saranno pubblicati in questi giorni facendo la vostra offerta. L’asta sarà aperta fino alle ore 20 di domenica 22 marzo.

Il commento con l’offerta più alta si aggiudicherà il premio correlato al singolo post. Sarà poi l’organizzazione a contattare i vincitori. Il ricavato di #PedalaperBrescia sarà interamente devoluto al Comitato Provinciale Fci che appoggia gli ospedali bresciani. Questi gli atleti che hanno messo in palio i loro completi: Sonny Colbrelli, Davide Martinelli, Marco, Mattia e Simona Frapporti, Damiano ed Imerio Cima, Cristian Scaroni, Jakub Mareczko, Alessandro Bisolti, Andrea Garosio, Alessandro Tonelli, Benjamin Thomas, Simone Ponzi oltre ai promotori Roberto Ferrari e Nicola Gaffurini.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/sport/ciclisti-in-volata-contro-il-covid-19-asta-benefica-su-instagram-1.3467655

Lascia un commento