Ciao, lavoratore dipendente, perché non fai il 730 con lapaoly?

Ovvero: Terribili segreti da confessare #4.

In questi ultimi tempi sono stata un po’ assente dal web 2.0 tutto. Mi pensavate? Vi sono mancata? Ma soprattutto, ve ne eravate accorti?

No, non ero a sfogliare margheritine come qualcuno avrà potuto pensare da questo post: ero in ben altre faccende affaccendata. Chi mi conosce lo sa che in questo periodo, ecco, come dire, ho un po’ da fare.
Un duro lavoro, ma qualcuno deve pur farlo, si sa: i modelli , le dei redditi dei lavoratori dipendenti.

Ma lapaoly, che una ne pensa e cento ne fa, quest’anno ha avuto un’idea curiosa: perché non organizzare le conoscenze tecniche, per poterle poi ripescare con facilità, ed al contempo condividerle con il resto dell’universo conosciuto e non?

E così mi sono inventata un nuovo blog. Se siete lavoratori dipendenti, ma anche no; se siete miei amici, ma anche no; se siete curiosi, ma anche no; se siete webmaster, ma anche no; se avete buontempo, ma anche no, dateci un occhio. Mi farebbe piacere sapere che cosa ne pensate.

Anche perché ho fatto tutto da sola… ma questa è un’altra storia, che vi racconterò poi. Grazie intanto.

Related posts:

  1. lapaoly su Area Blu Dice “ognuno ha il paginone centrale che si merita”. A…

Related posts brought to you by Yet Another Related Posts Plugin.

Link all'articolo originale: http://www.lapaoly.net/2009/lavoratore-dipendente-730/