Chirurgia pediatrica all’ospedale civile di Brescia …

L’ospedale civile di è, a tutti gli effetti, un manicomio!

Abbiamo, ahimè, un’esperienza piuttosto prolungata dei loro servizi (e disservizi) ed oggi ho deciso di rendervi partecipi dell’ultima bestialità che abbiamo subito!

Nicolò viene operato per il testicolo ritenuto destro a dicembre dell’anno scorso. Ci dicono di tenerlo tranquillo fino al controllo (fissato dopo 6 giorni) in occasione del quale sarebbe stato tolto il piccolo punto sullo scroto che tiene il testicolo in posizione.

Dopo 4 giorni il punto salta via … ci allarmiamo, chiamiamo l’ospedale e ci dicono che nn c’è nulla che si possa fare, se non sperare che nn sia risalito il testicolo

Al 6° giorno andiamo alla visita e ci vien detto che il punto doveva rimanere 6 giorni, che 4 erano pochi, che il bambino probabilmente ha corso o saltato troppo ma che il testicolo è in sede … Dopo pochi giorni … il testicolo sale di nuovo, quindi è da rifare.

Lo operano nuovamente a maggio: secondo tempo (si dice così …) destro e primo tempo sinistro (questo proprio non ci arrivava fino in fondo …)

Fissano il controllo dopo 6 giorni. Puffo rimane “legato” per tutti i giorni di convalescenza e al 6° giorno la visita è ok e, soprattuto, il testicolo non sale più …

Questa settimana (lunedì scorso) il secondo tempo sinistro e, con l’occasione, un’altra cosetta che fortunatamente è stata molto più breve del previsto.

Qui … la : arrivati a casa martedì leggiamo con la dovuta calma il foglio di dimissioni e … controllo fissato per oggi !!! (4 e dico quattro giorni !!!)

Ieri, quindi, chiamo l’ambulatorio del “Ronchettino” dove fanno i controlli per chiedere lumi, ipotizzando che ci sia stato un errore. All’ambulatorio mi dicono di star tranquillo ma di chiamare, se voglio maggiori chiarimenti, il reparto all’ospedale. Chiamo quindi la caposala, che mi dice di star tranquillo, ma di parlare, se voglio ulteriori chiarimenti, con un medico che, prontamente mi passa al telefono e che (terzo …) mi dice di star tranquillo, di non preoccuparmi, che se han deciso così è giusto così.

Un po’ perplessi stamattina andiamo al Ronchettino. Ingresso ore 10.20 … uscita ore 12.00. 1 ora e 40 minuti dovuta ad una cronica disorganizzazione, che prevede l’invito a tutte le famiglie di recarsi presso la struttura tra le 8.30 e le 11.00, senza appuntamenti o orari individuali …

Bando alle ciance … il problema non è il tempo di attesa (dopo un po’ ci fai il callo …) ma la “sentenza” del medico: “4 giorni??? sono passati solo 4 giorni??? NO !!! NON VA BENE !!! NON TOGLIAMO NULLA, DOVETE VENIRE LUNEDI’ IN REPARTO !!!”

Ora, assumendomi la responsabilità di quello che dico, vorrei tanto sapere chi è quel testa di … di un medico con cui ho parlato ieri al telefono!

Ma non dubitate … lunedì pomeriggio saremo in reparto e farò in modo di saperlo!

Sono schifato, veramente schifato !!!

Se non fosse per le grandi doti di professionalità ed umanità del Prof. Ekema e di quasi tutta la sua equipe chirurgica ci saremmo certamente rivolti ad altra struttura … ringrazio solo loro … per il resto … il civile di Bs è l’ospedale più pazzo del mondo !!!

Link all'articolo originale: http://feeds.feedburner.com/~r/Icostantini/~3/460953785/