Checcavolo è ’sto “Scordium”?

Marino mi ha preso per mano. Mi ha fatto sedere e come farebbe un buon padre di famiglia me l’ha spiegato che è sto "Scordium". Io, ovviamente, non ci ho capito un bel niente. Sembra però sia una particolare pianta che qui dalle nostre parti cresce solo a Polpenazze. Ovviamente io non posso credere che Polpenazze abbia qualcosa che San Felice non ha o che ha avuto e rifiutato.

Bhe loro (quelli di Polpenazze) sono proprio convinti che ’sta pianta abbia deciso di stanziare solamente nel loro comune. Se è vero che è così allora sicuramente sarà qualcosa tipo la gramigna. A Polpenazze mica possono avere l’oro sotto il culo, ci mancherebbe. Non sono mica San Felice, loro.

Poi Marino ha tentato di spiegarmi che "Scordium" è qualcosa di più di una pianta. E questa l’ho capita bene: Scordium ora è anche una associazione.

SCORDIUM“ è una associazione, apartitica e senza scopo di lucro, nata per la difesa del territorio di Polpenazze e della Valtenesi
L’Associazione ha quale sua esclusiva finalità quella di tutelare i diritti e gli interessi della collettività di Polpenazze del Garda, connessi al miglioramento e alla valorizzazione della qualità della vita nel paese, attraverso la tutela e la valorizzazione del suo patrimonio ambientale, culturale ed artistico.

Per chi è interessato qui lo statuto dell’associazione.

Nata da poco ma già molto attiva. Compare tra gli sostenitori della decima edizione della BioFesta che si terrà a Polpenazze dal 2 al 4 agosto (qui il volantino con il programma completo).  Ha poi organizzato un ricco programma di iniziative per il 2008. 

Scordium è sicuramente ‘na gramigna come pianta ma senza dubbio va tenuta sott’occhio come Associazione!

Per informazioni:
Sede: Via Serello,1 25080 Polpenazze d/G (BS)
tel.0365/674364
cell.338/3922119
www: scordium.blogspot.com
e-mail:scordium@gmail.com

Link all'articolo originale: http://blog.zuin.info/?p=803