che figure del cavolo

Ieri sera stavo accompagnando due spagnoli al Cinema Cristal in quanto ospiti del FilmFestival del Garda

Nel breve tragitto abbiamo parlato dell’argomento internazionale per eccellenza: Silvio Berlusconi.

Dopo quella chiacchierata tra spagnolo, inglese e una sana dose di dialetto , una sola cosa mi è parsa chiara: quando qualcuno dice che Berlusconi è visto all’estero come un pagliaccio, ha ragione! E’ proprio così.

Questi due spagnoli hanno tracciato un impietoso ritratto del Presidente del Consiglio.

Spero solo che questo veterocomunistispagnolizapateristi siano un’eccezione. Se così non fosse: che figura del cavolo che ci facciamo come italiani.

 

Tag: silvio berlusconi, spagnoli, Zapatero

Link all'articolo originale: http://blog.zuin.info/?p=917

Post navigation