Cent’anni dopo si onora Attilio, il «ragazzo del ’99» dimenticato

Cent’anni dopo il paese onora Attilio, il suo «ragazzo del ’99» dimenticato. Grazie ad una lettera giunta in Municipio da Arserio, comune del vicentino, si è scoperto che di un giovane del paese, deceduto nella Prima Guerra Mondiale, si erano perse completamente le tracce.

Il suo nome non compariva neppure tra quelli incisi nel marmo del monumento ai Caduti che sorge nella piazza del paese. Dopo attente ricerche si è ricostruita la storia di questo ragazzo che adesso a Muscoline vogliono onorare.

Leggi di più sul Giornale di Brescia in edicola oggi, oppure clicca qui per l’edizione digitale

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/cent-anni-dopo-si-onora-attilio-il-ragazzo-del-99-dimenticato-1.3298437

Lascia un commento