C’è gente che lo fa per amore

Si è rotto il potenziometro del volume del mio Fender Jazz Bass e prima di partire per la Sicilia volevo farlo sistemare.

Ricordavo che da MusicalBox a Verona, uno dei negozi più forniti della zona, c’è anche un laboratorio di riparazione di chitarre elettriche e ho telefonato: sì siamo aperti. E mi ha dato il numero di cellulare di Roberto Fontanot il liutaio che mi ha detto "vieni quando vuoi, siamo sempre qui".

Detto fatto, arrivo a Verona alle 14,30 e lo chiamo: "stiamo mangiando, vieni su in officina" e così mi sono ritrovato a tavola con Roberto e i suoi collabboratori e tre clienti che chiacchieravano amabilmente attorno a un tavolo con insalata, formaggio grana e un bel salame.

La liuteria si chiama, non a caso "Liuteria per amore" e così mi sono trovato a passare quasi un’ora a chiacchierare di , di passioni, di amore per il lavoro fatto come si deve.

C’è gente davvero fantastica a questo mondo.

E domattina il mio Jazz Bass è pronto.

Lascia un commento