Categoria: San Felice

La classifica del tempo perso in auto

Torno a scrivere sul mio blog dopo oltre un anno e mezzo e, come nell’ultimo pezzo, mi occupo di geografia locale. Leggo oggi sul Corriere un articolo che parla del tempo perso in auto per colpa del traffico. La cosa interessante è che la classifica proposta si basa sull’elaborazione di dati reali (quelli inviati dal navigatore […]

Epidemia San Felice: conseguenze sulla salute di lungo periodo e croniche

L’epidemia di gastroenterite che ha colpito migliaia di abitanti e turisti di San Felice del Benaco nel giugno del 2009 ha avuto conseguenze di lungo periodo o croniche sulla nostra salute? La risposta è Sì Lo stabilisce la ricerca scientifica “Incidence of Post-Infectious Irritable Bowel Syndrome and Functional Intestinal Disorders Following a Water-Borne Viral Gastroenteritis Outbreak” *1 (Incidenza della Sindrome dell’Intestino […]

Epidemia San Felice: al processo d’appello condanna per dirigente di Garda Uno

Lo scorso 14 dicembre 2015 si è chiuso il Processo d’Appello per la grave epidemia di gastroenterite che ha colpito migliaia di abitanti e turisti di San Felice del Benaco nel giugno del 2009. Confermata la condanna penale per Mario Giacomelli, Responsabile del settore ciclo idrico integrato di Garda Uno, con pena ridotta a 1 anno e […]

Miopia Geografica

A me piace la matematica e mi diletto di conticini (come si chiamavano una volta alle elementari!!!). Spesso provo a fare 1+1 e molto spesso il risultato mi viene 2. Ieri ho letto sul blog del consigliere Zuin la vicenda triste del papà di Portese esasperato per i disservizi relativi al trasporto pubblico degli studenti […]

28 maggio 1974 – quarant’anni dopo

Ho ritrovato questo post scritto nel mio blog nel 2007. Oggi lo ripropongo con poche aggiunte e pochi commenti nel quarantesimo anniversario della strage di Piazza della Loggia. Nel 1974 avevo 6 anni. Non ricordo nulla di quel giorno. Poi anno dopo anno ricordi personali ed emotivi, si sono stratificati uno sopra l’altro ed oggi […]

Il segreto della mia ciclabile da Peschiera a Mantova

Io sono bicicletta, questa è la mia natura, qual’è quindi un buon motivo per farsi 90 km in bicicletta dal lago di Garda a Mantova e ritorno? Ma ovvio, il piacere di un buon piatto di tortelli di zucca, quelli con tanto burro e formaggio, quelli che poi la “scarpetta” è d’obbligo, gustati nella splendida Piazza Sordello a Mantova con il […]

Il segreto della mia ciclabile da Peschiera a Mantova

Io sono bicicletta, questa è la mia natura, qual’è quindi un buon motivo per farsi 90 km in bicicletta dal lago di Garda a Mantova e ritorno? Ma ovvio, il piacere di un buon piatto di tortelli di zucca, quelli con tanto burro e formaggio, quelli che poi la “scarpetta” è d’obbligo, gustati nella splendida Piazza Sordello a Mantova con il […]

Che acqua beviamo a San Felice?

Il prossimo martedì 29 aprile 2014 alle ore 20.45, al Palazzo ex Monte di Pietà di San Felice del Benaco terrò una serata dedicata alla nostra acqua potabile e a quali iniziative provare a mettere in campo per ritornare ad avere fiducia dopo l’epidemia di gastroenterite dell’estate 2009. Ripercorreremo brevemente le note vicende che ci hanno colpito, per comprendere l’origine […]

Che acqua beviamo a San Felice?

Il prossimo martedì 29 aprile 2014 alle ore 20.45, al Palazzo ex Monte di Pietà di San Felice del Benaco terrò una serata dedicata alla nostra acqua potabile e a quali iniziative provare a mettere in campo per ritornare ad avere fiducia dopo l’epidemia di gastroenterite dell’estate 2009. Ripercorreremo brevemente le note vicende che ci hanno colpito, per comprendere l’origine […]

COLPO DI CODA INVERNALE


Colpo di coda invernale in atto, con temperature in discesa, possibilità di rovesci anche temporaleschi, neve sui monti gardesani al di sopra dei 1200-1500m. Tempo variabile fino a fine mese e lenta risalita delle temperature.

COLPO DI CODA INVERNALE


Colpo di coda invernale in atto, con temperature in discesa, possibilità di rovesci anche temporaleschi, neve sui monti gardesani al di sopra dei 1200-1500m. Tempo variabile fino a fine mese e lenta risalita delle temperature.