Camion carico di carta da macero in fiamme in A4

Un mezzo pesante carico di carta da macero è stato completamente distrutto dalle fiamme in A4, all’altezza di Castenedolo, fra i caselli di Brescia Est e Desenzano.

L’allarme è scattato attorno alle 13.20: i Vigili del Fuoco di Brescia sono intervenuti sul posto con un’autopompa e una botte, visto che il carico di carta, che offre terreno fertile alle fiamme, richiederà grossi quantitivi di acqua per domare l’incendio e bonificare quel che resta del mezzo pesante.

Inevitabili le ripercussioni sul traffico: al momento in direzione Venezia si circola sulla sola terza corsia. Si sono formate lunghe code, che al momento sono di almeno 4 km.

Fortunatamente non si registrano feriti e il conducente del mezzo pesante è riuscito per tempo a mettersi in salvo.

Il rogo del mezzo pesante giunge a 24 ore dalla tragedia avvenuta sull’Autosole, in cui a prendere fuoco in conseguenza di un’esplosione seguita ad un tamponamento, sono stati un tir e un’autocisterna. Nel terribile incidente hanno perso la vita due autotrasportatori, tra i quali il bresciano Donato Belli di Pisogne. E a meno di 24 ore, sempre nello stesso tratto, nel comune di Cadeo (Piacenza) un altro tamponamento fra tir si è tradotto in un nuovo incidente mortale. Anche in questo caso è morto il conducente di uno dei due mezzi pesanti coinvolti.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/camion-carico-di-carta-da-macero-in-fiamme-in-a4-1.3593881

Lascia un commento