Bogliaco, un bar per brindare alla rinascita

Con il Gorla alle spalle e gli sconfitti che si leccano le ferite sperando di battere sabato «Sicurplanet Uno» nella Centomiglia, Bogliaco è tornato alla vita di tutti i giorni.

In piazza Nazario Sauro o nei due porti si sistemano le barche e si studia la strategia guardando al meteo. Ci sarà o non ci sarà un Peler forte? Quali alchimie si dovranno adottare per superare lo skipper veronese Matteo Pilati, che per la seconda volta consecutiva si è aggiudicato il Gorla e punta al filotto? Ma a stupire domenica, nonostante la pioggia e il vento, è stato il pubblico presente in piazza e al Circolo distante qualche centinaia di metri: piazza Nazario Sauro è tornata a vivere. Bogliaco è un paese che si è spento lentamente, poche decine i residenti. Molte attività hanno chiuso e troppe case vengono usate per poche settimane l’anno. Ma qualcosa sta cambiando. Proprio di recente ha aperto un nuovo bar nella piazza che un tempo vedeva il dominio incontrastato del mitico bar Peler della famiglia Morselli. A poche decine di metri c’era la sede del Circolo vela Gargnano. Anni fa la sede del Circolo si è trasferita al porto nuovo e il bar Peler si è spostato verso l’interno.

Risultato? Una piazza vuota, dove d’inverno prendono il sole i cigni, qualche bambino gioca a rincorrersi e le barche a secco attendono di tornare in acqua. Gian Paolo Mattei e i suoi collaboratori hanno aperto lavorando anche 24 ore su 24 durante le regate il Bar del Porto.

Dopo l’accordo stretto tra Comune e Autorità di bacino, la struttura – che è demaniale – è stata completamente bonificata e ristrutturata ed è sorto un bar direttamente a lago, con un contratto della durata di 12 anni. Al Gorla e nei giorni precedenti di gente ce ne è stata tanta. In primavera torneranno ad attraccare battelli e aliscafi e Bogliaco, almeno si spera, riprenderà a vivere. Un passo in avanti che dà speranza ad una frazione bella, ad una piazza che ha nulla da invidiare a certi scorci della Liguria. Complici le regate in questo bar si sta lavorando e la piazza è tornata a vivere. Già si pensa alla prossima stagione turistica. Con ottimismo.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/bogliaco-un-bar-per-brindare-alla-rinascita-1.3298280

Lascia un commento