Bioritmo di ripresa

Domenica abbiamo trascorso una piacevole serata in Piazza a San Felice in occasione della edizione 2009 di Bioritmo,  una manifestazione dedicata ad agricoltura biologica e ritmo musicale, con degustazioni gratuite di vino, salumi, formaggio, miele, e altri biologici avvolti da jazz, etnica e italiana rigorosamente live. 

Bioritmo 2009

Devo ammettere che la gente era ancora un po’ pochina, finalmente però una bella serata di normalità a San Felice e quelle belle bancarelle in Piazza, il Ristorante La Dispensa finalmente aperto nella nuova sede con un look da bistrot parigino, quattro chiacchiere con varie persone e Camilla con vari suoi amichetti e amichette d’asilo che giocavano a rincorrersi gridando come i forsennati, rendevano la piazza veramente un bel vedere di serenità.
A dire il vero le urla forsennate di Camilla e amichetti un po’ rompevano le scatole, ma tutti i miei tentativi di fargli abbassare la voce sono risultati assolutamente vani, totalmente inascoltati, però dai, davano così un senso di vita che sinceramente dopo un po’ me ne sono fregato e li abbiamo lasciati scorrazzare allo stato brado.

Bioritmo 2009

Per gli amanti di Fabrizio De André poi la serata era perfetta con le note del trio che suonava in piazza (io personalmente non amo De André però suonavano veramente molto bene e con strumenti e sonorità a tratti celtici).
Se poi qualcuno voleva del jazz c’era un gruppo dietro la chiesa.

Lenti segni di ripresa di normalità …

Lascia un commento