Bei com el sul

Vedere e ascoltare i ragazzi del liceo recitare al debutto del loro spettacolo annuale di "Inventari superiori" è sempre una grande gioia carica di emozione.

Fausto, e quest'anno anche Miki, hanno come sempre fatto un grande lavoro e il testo de Le Baccanti di Euripide esplode con tutta la sua modernità.

E poi l'energia dell'abbraccio con genitori e amici dopo lo spettacolo:  le facce sorridenti e gli occhi luminosi ancora segnati dal trucco di scena trasmettono tutta la felicità del momento che premia mesi di impegno.

Sono proprio belli come il sole questi ragazzi, come dicono qui: "Bei com el sul"

Lascia un commento