Attivato da Navigarda il servizio traghetto autoveicoli Maderno-Torri-Maderno

La Gestione Governativa Laghi Maggiore, Garda e Como – Direzione di Esercizio Lago di Garda – da Lunedì 4 Maggio in avanti e fino a diverse comunicazioni, riattiverà il servizio di trasporto pubblico di linea del traghetto passeggeri e autoveicoli tra Toscolano-Maderno e Torri del Benaco.

“Partiremo navigando a vista con l’occhio esperto e con la forza e la determinazione di un capitano e un equipaggio che naviga in un mare in tempesta e mai conosciuto, avendo chiaro il punto di approdo”, afferma con una metafora molto chiara il Direttore di Esercizio Navigazione lago di Garda Dott. Ing. Giovanni Lorenzo Belloi.

In questo periodo la flotta ferma e il solo Traghetto armato, pronto per le emergenze, ha visto tutta la Navigazione Lago di Garda impegnata, affinché fosse salvaguardata la salute, sia del proprio personale sia dei passeggeri, limitando gli spostamenti e attivando tutti gli elementi atti al rispetto delle norme e della sicurezza.

Con altrettanto slancio e responsabilità, impegno operativo e organizzativo, Navigazione Lago di Garda affronterà i giorni che dal 4 Maggio in avanti la vedranno pronta a fornire un servizio pubblico di linea sicuro: navi sanificate, mascherine, guanti, gel, misurazione della temperatura e segnalazione idonea per evitare assembramenti. Il vincolo della distanza interessa non solo gli spazi sulle navi, con una richiesta di riduzione della portata dei passeggeri di ciascuna nave, gravosa sia dal punto di vista economico che finanziario, ma anche le zone collegate quali banchine, punti di ormeggio percorsi e biglietterie dove verrà applicato il criterio del distanziamento fissato nella misura di un metro per la fase 2, che probabilmente nel futuro potrà lasciare il passo a un criterio incardinato sull’obbligo di utilizzo delle mascherine da parte degli utenti rigorosamente applicato.

Il servizio inizialmente sarà a supporto dei passeggeri che riprenderanno le proprie attività lavorative, considerati ancora i vigenti decreti atti a limitare gli spostamenti”.

Auguro — riprende Belloi — che presto questi ultimi lascino il posto alla vocazione del Garda, Lago d’alto spessore turistico, e che la flotta possa tornare a pieno regime per accompagnare i viaggiatori alla scoperta delle meraviglie del territorio”.

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/attivato-da-navigarda-il-servizio-traghetto-autoveicoli-maderno-torri-maderno/

Lascia un commento