Arrestato spacciatore, era pronto a piazzare 167 dosi di cocaina

Quando ha visto la pattuglia della , ferma al casello di Sirmione per controlli, ha cercato di fare inversione. Insospettiti dalla manovra azzardata, i militari lo hanno inseguito e fermato. Così è stato colto in flagrante e arrestato un bresciano di 40 anni, incensurato, che aveva con sé 47 dosi di cocaina e 40 grammi tra hashish e marijuana, da piazzare tra hinterland e Garda. In una borsa, aveva anche 2.600 euro in contanti.

In casa sua, i militari hanno poi trovato e sequestrato altre 120 dosi di cocaina pronte per lo spaccio, 1.500 euro, due coltelli, bilancini di precisione e attrezzatura varia per il taglio della droga.

Dopo il processo per direttissima, l’uomo si trova ora agli arresti domiciliari in attesa della convalida.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/arrestato-spacciatore-era-pronto-a-piazzare-167-dosi-di-cocaina-1.3587753

Lascia un commento