Annuncia ai carabinieri di voler uccidere la moglie: arrestato

Voleva che fossero i carabinieri ad «occuparsi» di sua moglie, arrestandola per un furto che, a suo dire, aveva commesso nei suoi confronti e per questo si è presentato in caserma. Ma per i militari non si trattava di un volto nuovo: in passato era stato più volte arrestato per maltrattamenti proprio nei confronti della donna. A colloqui con i militari ha detto che non avrebbe esitato a farsi giustizia da solo, uccidendo la consorte.

Mentre i carabinieri lo hanno trattenuto in caserma il più possibile, invitandolo a non mettere in pratica i suoi intenti, la donna è stata raggiunta da una pattuglia e messo sotto protezione. Nel frattempo si sono attivate le procedure d’urgenza per ottenere una custodia cautelare per il marito violento. Provvedimento emesso il giorno dopo. Grazie alla collaborazione dei colleghi di Bergamo il 59enne è stato individuato e bloccato.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/annuncia-ai-carabinieri-di-voler-uccidere-la-moglie-arrestato-1.3564109

Lascia un commento