Anche FIPSAS schierata in difesa del Tonno Rosso.

L’ultimo numero di Pianeta Acqua, l’organo ufficiale della Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee, riporta una recente iniziativa di Fipsas in collaborazione con l’ICCAT che ha l’obiettivo di contribuire alla tutela delle popolazioni di Tonno Rosso (Thunnus Thynnus).

Il Tonno Rosso è ormai da anni in grave pericolo di estinzione e la sua sparizione dai nostri mari avrebbe un gravissimo impatto ecologico ed economico. Di qui la necessità, anche per la Federazione, di fare qualcosa di concreto in favore delle popolazione di questo pesce con il progetto “Passaporto del Tonno”.  Il progetto ha l’obiettivo di modificare i comportamenti dei pescasportivi FIPSAS sia durante la pesca sportiva sia, soprattutto, durante l’attività di pesca amatoriale promuovendo lo sviluppo e la diffusione della pratica di “catch & release” ed introducendo un nuovo protocollo di registrazione della cattura teso alla raccolta di informazioni utili alla corretta conservazione e tutela della specie. Il protocollo prevede, prima del rilascio del pesce pescato, l’annotazione su apposita scheda di una serie di informazioni che successivamente verranno trasmesse in forma telematica all’Iccat (la Commisione Internazionale per la conservazione del Tonno Atlantico) che potrà utilizzarle per elaborare più efficaci strumenti di protezione della specie.

Link all'articolo originale: http://www.aolamagna.it/2010/10/anche-fipsas-schierata-in-difesa-del-tonno-rosso/

Lascia un commento