ALBERGATORI, COMMERCIANTI: COMINCI LA RIVOLTA!!! A GARDA NON POSSONO AMMINISTRARCI COSI’!!!

ECCO L’ULTIMA DEL DUO BENDINELLI-PASOTTI: DUE ALBERGATORI…

NON SOLO NON SI INTERESSANO DI NULLA E CI HANNO INDEBITATO FINO AL COLLO, NON SOLO NON FANNO PARCHEGGI E NON SI OCCUPANO DEL PAESE, MA ADDIRITTURA DEL TURISMO SE NE FREGANO!!!

ECCO UNA DELLE ENNESIME PROVE: OLTRE UN LUNGOLAGO PENOSO E UN PAESE NON DECOROSO IN OGNI ANGOLO NON CHIEDONO NEMMENO IL CONTRIBUTO CHE REGIONE VENETO OFFRE!!!

MANCANO ALL’APPELLO 100 MILA EURO CHE TORRI, BARDOLINO, MA PERFINO BRENZONE E MALCESINE HANNO AVUTO…NOI SIAMO IL PAESE PIU’ DISGRAZIATO DEL LAGO!

ECCO LE DELIBERE REGIONALI E FATE ATTENZIONE ALLE TABELLE:

http://www.regione.veneto.it/Economia/Turismo/turismo-sostenibile.htm

http://www.regione.veneto.it/NR/rdonlyres/7B9A5706-633C-4A59-86FC-75E56864EDC8/0/DGR_2046_graduatoria_AllA.pdf 

GLI ALBERGHI DEVONO ARRANGIARSI, NESSUNO LI INFORMA E UNICO RICHIEDENTE PER GARDA L’HOTEL TOBAGO CHE HA CERTIFICAZIONE A POSTO…

GARDA DUNQUE NON HA NESSUNA CERTIFICAZIONE DI QUALIFICA SOPRATTUTTO ALL’ESTERO…

MA DUNQUE PERCHE’ SIAMO COSI’ MAL RIDOTTI?

PERCHE’, COME RIPETIAMO DA ANNI, I NOSTRI CARI AMMINISTRATORI, SONO STATI DIRETTI SOLO VERSO L’ AFFARISMO E LE SPECULAZIONI DI SECONDE CASE, AFFARI IMMOBILIARI OVUNQUE E APPALTI DATI AI SOCI DI BENDINELLI, FINO A RAGGIUNGERE UN INDEBITAMENTO UNICO PER IL LAGO DI 16 MILIONI DI EURO DA RESTITUIRE ALLE BANCHE!!!

SIAMO PROPRIO A POSTO PER I PROSSIMI ANNI… 

NON C’E’ ALTRO DA AGGIUNGERE, TUTTO IL RESTO E’ SUPERFLUO E PER ULTIMO ABBIAMO INTUITO CHE QUESTI BRAVI AMMINISTRATORI NON HANNO PREPARATO ANCORA UNO STRACCIO DI PROGRAMMA PER I PROSSIMI 5 ANNI, COSI’ SICURI DI VINCERE SENZA SFORZO LE ELEZIONI DI MAGGIO…

MA A NOI HANNO INSEGNATO: "NON DIRE GATTO SE NON CE L’HAI NEL SACCO!"

E PERSINO IL SIGNOR MAFFEZZOLI ENNIO E FACCHINETTI PAOLO ALLE LORO RIUNIONI NON SI FANNO PIU’ VEDERE…SEGNO EVIDENTE DI UNA MAGGIORANZA SPACCATA DA TEMPO!!! 

Link all'articolo originale: http://salviamogarda.leonardo.it/blog/albergatori_commercianti_cominci_la_rivolta_a_garda_non_possono_amministrarci_cosi_2.html

Lascia un commento