Aggiornamento sull’acqua di San Felice

Ho chiamato qualche minuto fa sia l’Ufficio Igiene dell’ASL che l’Ufficio Tecnico Comunale ma purtroppo non ci sono ancora gli esiti delle analisi fatte ieri sull’acqua dell’acquedotto.

Anche se non esiste quindi alcuna conferma, ci sono alcuni indizi che mi fanno temere che qualche problema ci fosse.

Innanzitutto mi risulta che ieri in serata Garda Uno ha “precettato” alcuni suoi tecnici per lavori urgenti ad oltranza sull’acquedotto di San Felice a partire dalle 22.30 di ieri sera.

Leggo poi sull’ordinanza del Sindaco in cui si vieta l’utilizzo dell’acqua dell’acquedotto a scopo alimentare, che la richiesta è arrivata dall’ASL di Brescia e in particolare dal Direttore del Distretto di Salò, in quanto ” … dagli esiti preliminari delle indagini analitiche effettuate dal laboratorio di Sanità Pubblica dell’ASL a seguito del verificarsi di numerosi casi di patologie dell’apparato gastroenterico, è emersa la presenza di microrganismi in via di definitiva identificazione nell’acqua erogata dal civico acquedotto di questa Comune” … “… non è accettabile dal punto di vista sanitario l’erogazione di acqua ad uso umano contenente microrganismi correlati alla possibilità di diffusione per tale via di patologie.“.

Ma veniamo al Servizio Igiene dell’ASL di Brescia:
leggo dall’ordinanza del Sindaco che la dell’ASL è pervenuta ieri sera alle 17.01; mi chiedo quindi per quale motivo la Guardia Igienista da me contattata verso le 18 non ne sapesse nulla e il medico igienista di guardia per la nostra zona Dott. Viola da cui sono stato richiamato mi ha detto di non preoccuparmi perché da tutti i controlli finora fatti non era emerso nulla e quindi potevamo utilizzare tranquillamente l’acqua senza problemi perché il nostro è un acquedotto modello.

Un consiglio per l’ASL: fate circolare le informazioni al vostro interno, ve lo chiedo per favore, altrimenti non riuscirete a sconfiggere gli stereotipi.

Link all'articolo originale: http://garda2o.wordpress.com/2009/06/17/aggiornamento-sullacqua-di-san-felice/