Affamati e folli

Grazie a Elena riascolto questo famoso discorso che Steve Jobs fece agli studenti dell’Università di Stanford nel 2005: una folla, praticamente uno stadio.

Nella seconda parte (merita anche la prima parte, ma questa va dritta al cuore) Jobs parla di cosa conta davvero e lo fa da par suo invitando i giovani ad essere "affamati" di cambiamento e ad essere "folli".

Lascia un commento