“Adotta una rotonda”: a breve l’avviso pubblico per sponsorizzare le rotatorie

“Le rotonde sono ormai diventate elementi di arredo e biglietti da visita importantissimi per una Città: il nostro obiettivo con questo bando è quello di coinvolgere le attività produttive all’interno del nostro progetto Desenzano Decoro, assumendosi oneri e onori della gestione di una rotatoria”.

Questo il pensiero unico che Giovanni Maiolo, assessore ai Lavori Pubblici, e Cristina Degasperi, assessore all’Ambiente, hanno espresso per riassumere il nuovo avviso pubblico comunale che sarà pubblicato a breve, chiamato “Adotta una rotonda”.

Nei mesi scorsi i dipendenti dell’Ufficio Ecologia e dei Lavori Pubblici hanno fatto numerosi sopralluoghi per schedare le 23 rotonde sponsorizzabili (sulle 50 totali) e per stabilire i confini entro i quali, chi intendesse prendersi cura di una delle rotonde desenzanesi, potrà muoversi.

Prosegue Maiolo: “L’idea è quella di responsabilizzare il privato che vorrà sponsorizzare una delle 23 rotonde messe a disposizione: è evidente che chi si prenderà carico del rondò avrà notevoli vantaggi in termini di pubblicità in quanto migliaia di veicoli ogni giorno attraversano le nostre strade quotidianamente; è altrettanto chiaro che nel momento in cui la rotonda non dovesse essere curata a dovere, sia a livello di verde che di decoro in generale, la pubblicità diventerebbe negativa trasformandosi in un boomerang, con l’eventuale conseguente risoluzione dell’accordo di sponsorizzazione. Come dicevamo prima oneri e onori”.

Agli sponsor sarà concesso di applicare un cartello pubblicitario, già approvato dalla Soprintendenza, così come piccoli manufatti o arredi. Le rotonde che non saranno sovvenzionate da privati torneranno regolarmente in carico al Comune.

Entro venerdì 12 aprile, l’avviso di procedura per la sponsorizzazione delle rotonde sarà disponibile sulla home page del sito del comune www.comune.desenzano.brescia.it.

 

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/adotta-una-rotonda-a-breve-lavviso-pubblico-per-sponsorizzare-le-rotatorie/

Lascia un commento