Addio a Gino Boldini, medaglia d’oro della Resistenza

È morto oggi a Polpenazze, paese gardesano, il presidente onorario dell’Anpi , il comandante partigiano Gino Boldini, combattente della 54esima Brigata Garibaldi.

Aveva 95 anni ed era originario di Saviore dell’Adamello, dove sarà sepolto. Ancora molto attivo e presente, non mancava mai alle partigiane, come le cerimonie per ricordate l’incendio di Cevo il 3 luglio di ogni anno, o i vari raduni partigiani.

Nell’aprile 2015 il presidente Mattarella al Quirinale l’aveva insignito della medaglia d’oro della Resistenza.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/addio-a-gino-boldini-medaglia-d-oro-della-resistenza-1.3473361

Lascia un commento