Abbracci

Al Finalmente ieri sera, dopo tanti mesi, ho potuto riabbracciare mio nipote Alberto.

Marina aveva preparato per l'occasione i Baci di Dama, biscotti che piacciono tanto a Alberto, e abbiamo fatto le ore piccole raccontandoci le mille cose che questa storia ci insegna in termini di miseria umana intrecciata con una straordinaria dimostrazione concreta di affetto e di solidarietà e in cui, per fortuna, le prove di affetto e di amicizia superano di gran lunga le meschinità.

Per sicurezza mi ero anche portato il Maggini ma avevamo troppe cose da dire e troppa urgenza di guardarci negli occhi e il violoncello è rimasto nel fodero. Non mancherà occasione e tempo.

Alla fine mi ha messo al polso uno dei braccialetti che prepara un suo ex compagno di cella con la scritta "Io sto con Alb !!! " lo slogan lanciato dai suoi amici di Facebook, e lo porto ora con l'orgoglio di chi porta al petto una medaglia al valor civile: il valore civile di mio nipote.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2011/01/abbracci.html

Lascia un commento