a Lazise la befana alla caccia della cuccagna

Epifania del Signore e Befana per i più piccini, sarà una giornata di grande festa a Lazise. Oltre alla possibilità di visitare i mercatini sul lungolago, alcuni momenti di svago e spettacolo nelle piazzette con vari artisti di strada e musici, ci sarà per la prima volta la conquista della cuccagna. Una vera è
propria attrazione.

Sul lungo palo posto trasversalmente, a pelo d’acqua, al porto vecchio, in zona , alle 14,30 una ventina di intrepidi, sfidando il freddo, fra cui alcune rappresentanti del gentil sesso, si cimenteranno alla conquista della fatidica bandierina rossa collocata alla sommità del palo grondante di grasso.  Una impresa già di per sè difficile nel periodo estivo, figuriamo con le temperature invernali.
Vedremo chi sarà il migliore. Dopo Brenzone, Bardolino e Peschiera con i tuffi di Capodanno, Lazise non voleva essere da meno. Anzi di più. Conquistare la cuccagna, vestiti con le vesti della Befana, sfidando il freddo, qualche malanno, ma la gioia di portarsi a casa il trofeo messo in palio dai Marinai d’Italia.

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/a-lazise-la-befana-alla-caccia-della-cuccagna/

Lascia un commento