54

Attaccato ieri, finito oggi: avvincente come sono di solito i libri di Wu Ming, questo "54" non delude.
Un libro per raccontare un anno di quelli che segnano la storia (non perchè è il mio anno di nascita) : la difficile ripresa dopo la guerra, gli ideali, i tradimenti, Trieste, Tito, la nascita del KGB, la sconfitta francese in indocina,l' affare Montesi, il governo Scelba, l'amore e la politica.
Storie multiple che finiscono per avere in comune un bar di Bologna.
Ma non dico altro…

Inviato da iPhone

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2011/11/54.html

Lascia un commento