25 anni per il Re del Goto di Colà di Lazise

Elezioni del Re del Goto, la maschera del carnevale di Colà che quest’anno raggiunge la venticinquesima edizione, dopo la sospensione avvenuta negli anni cinquanta. Le urne si aprono domenica 9 febbraio in piazza Don Vantini dalle 9 alle 12,00.

Gli Amici del Carnevale hanno deciso di cambiare alcune regole nelle candidature per l’elezione del nuovo Sire del carnevale colatino. Si possono candidare soggetti anche non nativi o residenti a Colà, ovvero anche persone che siano residenti fuori comune. Una novità assoluta rispetto alla rigida e tassativa norma che impediva ai ” foresti” di non poter essere eletti Re del Goto di Colà.

“E’stata anche una esigenza oggettiva — spiega Diego Zanetti degli Amici del Carnevale — in quanto rischiamo di avere sempre i medesimi candidati ogni anno. L’elezione è molto seguita e sentita in paese, ma c’è l’esigenza di presentare anche volti nuovi per ravvivare la manifestazione carnevalesca con un nuovo Re del Goto.”

Quest’anno però il carnevale di Colà è un pochino triste perché recentemente è venuta a mancare una grande anima del gruppo quale era Emiliano Castellani. Proprio questa giornata sarà dedicata alla sua memoria.

Due sono i candidati in lizza: Silvano Mazzurana che è il Re del Goto uscente e Massimo Bertoldi di . Quest’ultimo è lo sfidante ” foresto” che conferma la variazione del regolamento appena avviata.

Accanto al seggio elettorale anche un chiosco enogastronomico con la possibilità di degustare polenta e codeghin, lardo, e fogassin su la gradela. Non manca ovviamente il in onore al Re del Goto: e Custoza. Colà è una delle zone migliori per la produzione del DOC di tutte e due le etichette.

Appena chiuse le urne si darà corso allo spoglio con l’elezione del nuovo sire del carnevale. Incoronazione domenica 23 febbraio alle 14,00 in piazza Don Vantini con avvio sfilata carri allegorici.

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/25-anni-per-il-re-del-goto-di-cola-di-lazise/

Lascia un commento